Finale nazionale 2011

Sabato 3 settembre a Cesena (FC) il torneo calcio a 5 e calcio a7: la terza edizione delle Finali Nazionali del circuito 24H.
“Terzo torneo della fase finale del circuito 24h, il titolo torna a Milano grazie alla New Generation Team di San Giuliano M.se ” (Staff 24h).

Certi giorni non si scordano mai! 3 settembre 2011, 38 squadre, 570 ragazzi, 5 campi, 84 partite, 12 ore consecutive di calcio, calcio vero, calcio amatoriale, calcio giocato per una coppa e per la gloria. Stanchissimi, ma alla fine sensazioni forti, occhi lucidi ed una grande festa!

Il nostro movimento in tre anni è diventato una realtà unica, bella, sobria! Non vogliamo cadere nella retorica, parlando di aggregazione o di modi di vivere, non siamo “missionari del calcio” e non ci interessa diventarlo; vogliamo solo che la gente si diverta facendo quello che da sempre noi ITALIANI sappiamo fare. Giocare a pallone e divertirsi.
3 settembre 2011 ore 7:00.. dopo giorni di preparazione, lo staff (quasi al gran completo) si prepara per la giornata più attesa da un anno.

Ore 9:00 L’Edil Cavagnino da Novara si presenta al centro sportivo, sono i primi ad arrivare dopo un viaggio di 5 ore. Di lì a poco arrivano i Triple S da Napoli. La loro partita, alle 10:00 apre le danze. Vince Novara 3 a 2. Nello stesso orario i 4 sotto zero da Bresso (favoriti alla vigilia) superano i Crescenzago (Monza) per 2 a 0 e gli Scarsenal (Pavia) battono 3 a 0 i Veriplast (Bergamo).

Alle 11:00 scatta il torneo di calcio a7, il minuto di raccoglimento in ONORE di Stafano Pini richiama tutti al valore della vita e di una vita troppo prematuramente strappata a questo mondo. La cronaca narra di una Logipharma (Milano) travolgente (5 a 0) sull’Or.Ma. Masnago e di un risicato 3 a 2 della Banda Bagai (Marzio – Varese – leggi articolo) contro l’AC Volley Bar (Cormano). A seguire la Dream Team di Mister Bonizzi (Milano) regola la Salerno Commercio per 3 a 2.

Torniamo al calcio a5 che intanto prosegue. Girone A anche i San Francisco (Como/Varese) si qualificano, nel girone B Scarsenal ed Edil Cavagnino, passano facile! Hakuna Matata (Guiness Bar Ostia) campioni in carica superano il Park Cafè (Biassono).

Girone D: i Drink Team privi del loro talento faticano ma passano il turno grazie agli scontri diretti ai danni dei Diabolik Team (Modena) e del Deportivo Venezia l’altra squadra del girone i Maconha (rivelazione del torneo) è la seconda squadra ad accedere agli ottavi.

Nel girone E i ragazzi di Catania del CEM e la carrozzeria K1 (Modena) sono vittime predestinate della New Generation Tim (San Giuliano) e dei Fratelli Catarro (Lodi). Nel Girone F brillano L’angolo delle muse (Novara) e i Little Friends (Monza), poco resta al Decor Staff (Lodi/Cremona) e all’ASD Dairaghese (Milano).

Il girone G è il più combattuto, l’Etna Relax (Paternò) e gli Uresa (Brescia) danno molto filo da torcere ai Bucch Phoenix Bar (San Donato Milanese) e ai Non solo Outlet (Modena). Il girone H invece ci riserva la sorpresa della prima fase, il Centro Scommesse Astoria (Salerno) secondi classificati nella passata edizione viene eliminato per la differenza reti dagli Highlander Team di Capitan Marozzi e dai sorprendenti e simpaticissimi Saronno Clima.

Certi giorni non si scordano mai! 3 settembre 2011, 38 squadre, 570 ragazzi, 5 campi, 84 partite, 12 ore consecutive di calcio, calcio vero, calcio amatoriale, calcio giocato per una coppa e per la gloria. Stanchissimi, ma alla fine sensazioni forti, occhi lucidi ed una grande festa!

Il nostro movimento in tre anni (torneo calcio a 5) è diventato una realtà unica, bella, sobria! Non vogliamo cadere nella retorica, parlando di aggregazione o di modi di vivere, non siamo “missionari del calcio” e non ci interessa diventarlo; vogliamo solo che la gente si diverta facendo quello che da sempre noi ITALIANI sappiamo fare. Giocare a pallone e divertirsi.
3 settembre 2011 ore 7:00.. dopo giorni di preparazione, lo staff (quasi al gran completo) si prepara per la giornata più attesa da un anno.

Nel torneo calcio a 5 invece, la finale è quella che questi ragazzi sognano da tutta una vita!!! Un derby spettacolare, teso e corretto; I Bucch di capitan Simbula contro la New Generation Tim di capitan The Wall Ferrigno!

Alla fine grazie ad un gol del Gordo-Pozzo i ragazzi di Ferrigno vanno a Creta. Ferrigno: “matteo bongo-ferrigno wall-dino fortezza-pusso devastatooorr-gabry la scheggia-agosto il bomber-pozzo il gordo, nelle finali col viaggio non sbaglia mai!!!!!! i CAMPIONI SIAMO NOI!!!!!!!!!”

Complimenti ragazzi e un grazie a tutti!
Sono le 23:30 lo staff raccoglie e si smobilizza è pronto per la festa!!! Ma Luca e Mario sono già al lavoro per il 2012! INSTACABILI!

Campioni Torneo calcio a 5:
Calcio a 5 maschile: New Generation Team (Milano)

Finale 2011 - Calcio a5
Vincitori Finale 2011 – Calcio a5

Banda Bagai

Finale 2011 - Calcio a7
Vincitori finale 2011 – Calcio a7

 

torneo calcio a 5 by ML Sport Eventi